Torna al blog

Ufficiale il Decreto Rettorale su Esami e Lauree

Per ricevere le notifiche sui nostri aggiornamenti sui tuoi dispositivi, entra nel nostro Canale Telegram https://t.me/RDU_easyUnical


DECRETO COMPLETO: http://www.associazionerdu.com/decretoesamieappeli

Art. 1 - Le sedute di laurea e di dottorato si svolgono, in conformità ai principi di pubblicità, trasparenza ed imparzialità, in modalità telematica, secondo le modalità indicate nell’Allegato 1.

Art. 2 - Gli esami si svolgono in modalità telematica, in conformità ai principi di pubblicità, trasparenza ed imparzialità, attraverso una prova orale, secondo le modalità indicate nell’Allegato 2. Eventuali verifiche del profitto che prevedano prove parziali diverse da quella orale saranno eccezionalmente svolte con modalità alternative, in forma telematica, volte comunque a verificare il raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi.

Art. 3 - La seconda sessione straordinaria di esami dell’anno accademico 2019/2020 prevista da ciascun dipartimento è estesa di una settimana ed è riservata agli studenti fuori corso ai quali manca il superamento di uno o due soli esami tra quelli previsti nel piano di studi. Per tutti gli studenti fuori corso che non possono fruire della predetta sessione, verrà successivamente calendarizzata una sessione ad hoc, tenendo conto della distanza dalla successiva sessione ordinaria di esami, oltre che dell’evoluzione della situazione emergenziale.

Art. 4 - Gli esami della prima sessione ordinaria, che sono stati rinviati e non ancora espletati, verranno calendarizzati nel periodo 12-31 marzo 2020.

Art. 5 - Entrambe le finestre temporali previste per la prima seduta di laurea ordinaria sono estese di una settimana come segue: I- Inizio lunedì 2 marzo 2020 – Termine martedì 7 aprile 2020; II- Inizio mercoledì 1° aprile 2020 – Termine giovedì 7 maggio 2020.

Art. 6 - Le sedute degli organi collegiali sono svolte, in conformità ai principi di efficacia, pubblicità e trasparenza, in modalità telematica, secondo le modalità indicate nell’Allegato 3.

Art. 7 - Le disposizioni di cui precedenti articoli hanno efficacia a decorrere dall’adozione del presente decreto; le disposizioni di cui agli articoli 1, 2 e 6 conservano efficacia fino al 3.4.2020, salvo le proroghe disposte dalle competenti autorità nazionali.


[INTEGRAZIONE] SESSIONE STRAORDINARIA DI APRILE E SESSIONE DI LAUREA DI APRILE

Per ricevere le notifiche sui nostri aggiornamenti sui tuoi dispositivi, entra nel nostro Canale Telegram https://t.me/RDU_easyUnical

AGGIORNAMENTO: È stato emanato il Decreto Ufficiale. Vai a leggerlo!
http://www.associazionerdu.com/blog/ufficiale-il-decreto-rettorale-su-esami-e-lauree


Pubblichiamo ad integrazione del precedente comunicato riguardo le novità che verrano apportate nel nostro Ateneo in vista della prossima SESSIONE STRAORDINARIA.

Vi chiediamo di comprendere che da circa una settimana siamo impegnati ad effettuare un compito di mediazione tra gli Studenti, il Magnifico Rettore e le Strutture Competenti per far procedere, sia nel breve che nel lungo periodo, questo Anno Accademico riducendo al minimo i danni sulle nostre Carriere.

In questa complessa interlocuzione entrano inevitabilmente anche i Docenti e la macchina amministrativa, elementi imprescindibili per rendere fattibili tutti gli interventi che stiamo pianificando.

A rendere più complicato tutto questo, ci pensa il fatto che alcuni rappresentanti degli Studenti, anziché collaborare con i nostri rappresentanti e la Governance per ridurre al minimo gli effetti negativi, hanno inteso diffondere notizie false e/o fomentare polemiche riguardo la questione.

Fatta questa dovuta premessa, ringraziamo tutti i Colleghi che hanno inteso inviarci con spirito costruttivo le loro conclusioni o perplessità a proposito delle nostre proposte, perché ci hanno permesso di applicare dei correttivi.

Ricapitolando: la Sessione Straordinaria, per come prevista prima dell’emergenza, slitterà di circa 7 giorni e sarà aperta solo agli Studenti a cui mancano 15 CFU e/o 2 esami alla fine del percorso di Studi. Questa Sessione si svolgerà online attraverso Microsoft Teams e prevederà SOLO esami orali, quindi non ci sarà la possibilità di svolgere esami in modalità scritta.

Per tutti gli altri fuoricorso (ad esclusione degli Studenti a cui mancano 15 CFU e/o meno di due esami), visto questo limite agli esami scritti, unitamente ai disagi dovuti alla novità della piattaforma online, abbiamo chiesto appunto che la Sessione (che rischiava di non svolgersi) venisse posta subito dopo la scadenza delle disposizioni previste dal DPCM. Siamo riusciti a NON farla rinviare direttamente a Maggio ma alla prima riapertura delle attività in presenza che verrà prevista dal Governo, richiedendo al Magnifico Rettore l’impegno di tenere distanziate quanto più possibile la Sessione Straordinaria da quella Ordinaria di Giugno, di dare sufficiente preavviso agli Studenti e quindi di avviarla entro la fine di Aprile (ove fosse reso possibile dalle disposizioni governative).

La nostra proposta nasce anche dall’esigenza di non creare ulteriori disagi ai laureandi di aprile, visto che la prima metà di Aprile è occupata dalle vacanze pasquali e non si sa se il DPCM verrà ulteriormente prolungato, rendendo difatti impossibile trovare una finestra utile nella prima metà di aprile per sostenere gli esami.

Visto questo problema di tempistiche e visto che alcuni Docenti potrebbero non voler far sostenere gli esami solo oralmente, c’era il serio pericolo di perdere una sessione e abbiamo sentito il dovere di intervenire prontamente per non penalizzare coloro i quali contano di laurearsi per aprile e consentire a tutti gli altri di fruire di tutte le sessioni già previste.

Allo stesso tempo abbiamo chiesto che la Sessione Straordinaria originariamente prevista solo per fuoricorso venisse aperta a tutti, per riparare ai disagi dovuti al clima d’incertezza e ai ritardi.

Crediamo che sia la soluzione migliore per TUTTI gli Studenti perché accontenta le esigenze di tutte le aree dei nostri 14 Dipartimenti, sebbene tutti siano chiamati a qualche sacrificio (come previsto).

Sostenere gli esami solo in modalità orale sarebbe stato un disastro per tantissimi nostri colleghi che necessitano dello scritto e siamo riusciti a dare una risposta a questo problema.

C’erano tanti colleghi che avevano necessità di sostenere necessariamente gli esami entro Aprile per laurearsi e siamo riusciti anche a garantire questo.

In una situazione di assoluta emergenza, abbiamo salvato quanto avevamo ottenuto per voi in passato: cinque appelli per tutti più due per i fuoricorso (e non credete che fosse così scontato).

In più, speriamo con il nostro lavoro di ottenere una Sessione in più per gli Studenti in corso che hanno vissuto gli imprevisti di questa situazione al pari dei loro colleghi fuoricorso.

Sarà realizzata una giornata per i colleghi che sosterranno online le sedute di laurea: il Magnifico Rettore ha assunto l’impegno di organizzare, appena la situazione lo permetterà, un “Graduation Day” sul modello di quello organizzato dall’Università Ca’Foscari di Venezia.

Ci teniamo a precisare, ancora una volta, che ogni tipo di scadenza o termine sarà soggetto a proroga e modifica al più presto in ragione della sopravvenuta situazione emergenziale.

Chiariamo inoltre che, chi non avesse ancora sostenuto gli appelli di febbraio a causa dei rinvii per l’emergenza, avrà comunque diritto al più presto a sostenere sia l’appello rinviato che tutti gli altri già previsti.

Chiariamo che tutto questo, contrariamente a quanto falsamente diffuso da altri rappresentanti, NON È ANCORA UFFICIALE e non lo sarà finchè il Rettore non emetterà un Decreto (presumibilmente nella giornata di oggi).

SESSIONE STRAORDINARIA DI APRILE E SESSIONE DI LAUREA DI APRILE

Per ricevere le notifiche sui nostri aggiornamenti sui tuoi dispositivi, entra nel nostro Canale Telegram https://t.me/RDU_easyUnical


AGGIORNAMENTO: È stato emanato il Decreto Ufficiale. Vai a leggerlo!
http://www.associazionerdu.com/blog/ufficiale-il-decreto-rettorale-su-esami-e-lauree


COMUNICATO RINNOVAMENTO è FUTURO

Vista l'eccezionalità della situazione siamo in costante contatto con il Magnifico Rettore per studiare le soluzioni migliori per far ridurre al minimo i disagi per gli Studenti.
Di seguito, vi riportiamo le proposte che abbiamo avanzato e su cui stiamo lavorando per farle accogliere nel prossimo Decreto Rettorale.
Crediamo vi sia un'obiettiva difficoltà nel sostenere tutti gli esami online solo in modalità orale in quanto vi sono esami che richiedono necessariamente la modalità scritta.
Tuttavia bisogna garantire agli Studenti che contano di laurearsi entro aprile la possibilità di sostenere gli ultimi esami e conseguire il titolo
Per questo motivo abbiamo proposto quanto segue:

- APERTURA DI UNA SESSIONE ESAMI ONLINE TRA 7/10 GIORNI SOLO PER STUDENTI CHE CONTANO DI LAUREARSI ENTRO APRILE: quindi per coloro che debbano sostenere gli ultimi 15 CFU e/o gli ultimi due esami;

- APERTURA DI UNA SESSIONE STRAORDINARIA A MAGGIO PER TUTTI GLI ALTRI FUORICORSO CHE NON CONTANO DI LAUREARSI ENTRO APRILE: questo perchè speriamo che a Maggio gli esami possano regolarmente svolgersi in presenza, limitando al minimo i disagi di una sessione online. Abbiamo chiesto che questa Sessione venga aperta A TUTTI ed il Rettore si è dichiarato fortemente perplesso, ma continueremo a lavorare anche in Senato Accademico su questo punto. Il rinvio della Sessione speriamo possa anche consentirci di avere più tempo a disposizione per preparare gli esami, visti i notevoli disagi avvertiti in seguito ai continui rinvii di alcuni esami ancora non effettuati neanche nella Sessione Ordinaria;

- SEDUTE DI LAUREA DI APRILE: abbiamo proposto di ritardare di 1/2 settimane la seduta per consentire a tutti gli Studenti di riorganizzare il lavoro e la consegna dei documenti. Ovviamente, non appena saranno assunte queste decisioni, spingeremo da subito per farvi avere un vademecum con tutte le scadenze riadatte a questa situazione. Siccome si svolgerà online, vi anticipiamo che il Rettore ha intenzione di organizzare un GRADUATION DAY non appena la situazione COVID-19 lo permetterà, sperando che questa possa sopperire alla mancanza della seduta tradizionale. Sarà una manifestazione in cui celebreremo i laureati, sul modello dell’Università Ca’Foscari di Venezia!

Speriamo di aver fatto la sintesi più vicina alla perfezione di tutte le vostre istanze, vi chiediamo di comprendere la grossa mole di lavoro in mediazione e informazione che stiamo facendo in una situazione di grande emergenza per tutta la Nazione.
Per l'ufficialità di queste misure bisognerà attendere il prossimo Decreto Rettorale, ma siamo molto fiduciosi.

Prima volta online: ecco come saranno le nostre lezioni

Primo giorno delle tanto attese lezioni online all'Università della Calabria in alcuni Dipartimenti "pilota" che hanno avviato, con successo, la rivoluzione digitale della Didattica nel nostro Ateneo.
Che sia stata ovviamente forzata è sotto gli occhi di tutti ma, a giudicare da quanto abbiamo avuto modo di vedere, resta un grande successo per l'Unical, che ha saputo affrontare brillantemente questa sfida.
Innanzitutto, la più bella notizia è che, smanettando con Microsoft Teams, abbiamo scoperto che questo applicativo è molto interessante anche per sperimentare esperienze di studio di gruppo a distanza (ve ne parleremo meglio a breve).
Tornando ai corsi online, questa mattina abbiamo seguito una lezione del Dipartimento di Ingegneria Meccanica Energetica e Gestionale per capire come funzionerà.
Come vi abbiamo già spiegato nel nostro tutorial, basta scaricare Microsoft Teams, accedere con la nostra mail istituzionale e inserire il codice team associato all'insegnamento.
Il codice verrà fornito tramite i Docenti attraverso i siti dei Dipartimenti.
Attraverso il codice, si accede al team dove il Docente potrà poi fissare le lezioni in due modi diversi.
Il primo prevede la possibilità di fissare data e orario per la "riunione", dando la possibilità agli Studenti di connettersi in diretta nel momento prestabilito e partecipare alla stessa seguendo il corso.
La lezione sarà poi disponibile sul team anche successivamente, quindi ci sarà la possibilità di riguardarla.
Se non saranno trasmesse in live streaming, la seconda modalità prevede la possibilità di caricare in differita la registrazione della lezione.
La piattaforma, compatibilmente con la connessione internet utilizzata, risulta essere stabile e fluida e consente di seguire tranquillamente il Docente senza particolari problemi.
Quando le lezioni saranno in live streaming ci sarà la possibilità di interagire con il Docente ed il resto della classe mediante una live chat.
I Docenti inoltre avranno la possibilità, mentre sono in videochiamata, di adoperare una lavagna e di condividere la schermata del proprio PC.
L'unico consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di non dimenticare di disattivare il vostro microfono e la vostra videocamera per evitare gaffe.

LEZIONI IN STREAMING: hai le credenziali per accedere? Funzionano? Controllalo con RDU!

SE VUOI RICEVERE LE NOTIFICHE SUGLI AGGIORNAMENTI DELLA PAGINA, SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL E ACCEDI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM https://t.me/RDU_easyUnical

Iniziano ad emergere le prime indiscrezioni riguardo le modalità di accesso alle piattaforme e-learning attraverso cui seguiremo le lezioni online.
Già ieri sera abbiamo condiviso con voi un primo tutorial su come funzioneranno le lezioni in streaming contenente alcune informazioni e alcune indiscrezioni che abbiamo recuperato e condiviso con voi. 
L'unica certezza sembrerebbe che le credenziali di accesso ai sistemi che vi abbiamo indicato nel tutorial saranno quelle che già utilizziamo per accedere alla mail istituzionale.

Vi riportiamo di seguito le indicazioni che sono contenute nel nostro Helpdesk Studenti (in alto a destra nel menu di navigazione del sito) nell'Area Assistenza Mail Istituzionale.

Cos'è la mail istituzionale?

L'Università della Calabria fornisce ai suoi Studenti un sistema di posta elettronica gratuito.
L'account di posta elettronica sarà attivo per ogni studente dal giorno successivo all'immatricolazione ed è tuocodicefiscale@studenti.unical.it

Innanzitutto, hai già attivato la mail istituzionale?
Se non l'hai ancora fatto, segui queste semplici indicazioni:
  1. Vai al sito https://outlook.com/studenti.unical.it;
  2. Inserisci Username e password per accedere alla casella di posta elettronica personale. L'username è l'indirizzo di posta elettronica completo (es. prqlst73h15c352n@studenti.unical.it). La password iniziale è formata dalle prime cinque lettere del codice fiscale, da un punto e dal numero di matricola. (es.: se la matricola dello studente con codice fiscale prqlst73h15c352n è 29593 allora la sua password sarà prqls.29593);
  3. Cambia, come richiesto, immediatamente e obbligatoriamente la password

La tua mail è già attiva ma non riesci ad effettuare l'accesso oppure hai dimenticato la password?
Effettua queste semplici operazioni:
  1. Vai al sito https://sos.unical.it/
  2. Sotto la voce "Email Studenti.unical.it" clicca su “Cambio password” nel menu a sinistra;
  3. Inserisci Matricola ed eMail personale comunicata al momento dell’iscrizione;
  4. Clicca sul link contenuto nell’email che ti arriverà sulla casella di posta personale (controlla Spam/Indesiderata);
  5. Clicca su “Reset Password”;
  6. Utilizza la password temporanea ricevuta sulla mail personale per fare l'accesso;
  7. Inserisci la password che intendi impostare

N.B.: in caso di ulteriori malfunzionamenti, scrivi a richieste.ict@unical.it

SE CONTINUI AD AVERE DIFFICOLTÀ E DESIDERI AVERE ASSISTENZA DI PERSONA, PASSA DALLA NOSTRA SEDE (RDU - CUBO 7/11 sotto ponte coperto - difronte Aula Magna) E RICEVI ASSISTENZA SENZA FARE NESSUNA FILA, DIRETTAMENTE DA UN TUO COLLEGA.